La neve ha letteralmente seppellito l’agricoltura del Tarantino. L’enorme danno, seppure da quantificare, è certo, il futuro di tante aziende agricole lo è molto meno. Mentre il versante occidentale della provincia di Taranto è ancora sotto mezzo metro abbondante di neve, con una tempesta che per due giorni ha flagellato Ginosa, Mottola, Laterza, Castellaneta, Palagianello […]

via Emergenza neve a Taranto, l’allarme di Confagricoltura: stato di calamità e risarcimenti per strutture e produzioni — RC NEWS

Rispondi