https://youtube.com/watch?v=NfgA9KZ3IWo%3Fversion%3D3%26rel%3D1%26showsearch%3D0%26showinfo%3D1%26iv_load_policy%3D1%26fs%3D1%26hl%3Dit-IT%26autohide%3D2%26wmode%3Dtransparent

Simulazione della propagazione sulla superficie terrestre delle onde sismiche generate dal terremoto dell’Irpinia – Basilicata (M 6.9). La scossa ha avuto inizio alle ore 19:34 del 23 novembre 1980. Nella simulazione è possibile visualizzare i tre eventi di rottura avvenuti lungo tre distinti segmenti di faglia, ad una distanza temporale di circa 20 secondi l’uno…https://www.progettoscienze.com/blog/quarantanni-dal-terremoto-del-23-novembre-1980-ingvterremoti/

#TERREMOTO80 – La propagazione delle onde sismiche causate dal terremoto del 23 novembre 1980 in Irpinia e Basilicata — INGVterremoti

Rispondi