Il sindaco di Notaresco Diego Di Bonaventura passa ai fatti dopo aver atteso con i suoi cittadini pazientemente ed inutilmente il ripristino dell’energia elettrica. Lo fa con una ad Enel denunciando il completo abbandono del suo comune. Ecco il testo della lettera spedita qualche ora fa «Mi scuso per l’ora, siamo nelle case con 5 […]

via LETTERA ALL’ENEL DEL SINDACO DI NOTARESCO: «DI CHE MORTE DOBBIAMO MORIRE? PRONTO IL PIANO DI EVACUAZIONE DEL COMUNE» — Certa Stampa

Rispondi