L’andamento della QBO sorprende ancora.

Seguiamo ormai da quasi un anno lo strano andamento della QBO, dopo il raro evento di reversal pattern, che lo ha portato a cambiare di fase repentinamente da orientale a occidentale, con valori positivi, negli ultimi cinque mesi il valore della QBO a 30 Hpa ha iniziato a scendere passando dal picco di 11,15 di novembre ai 5,25 dell’ultimo rilevamento di aprile. Viene dunque confermata la fase discendente dell’indice teleconnettivo, come indicato dal grafico che alleghiamo qui di seguito.

Andamento della QBO per il 5 maggio 2021. https://acd-ext.gsfc.nasa.gov/Data_services/met/qbo/qbo.html

Come si può facilmente osservare la fase della QBO è definita orientale come ormai avviene già da novembre. https://www.progettoscienze.com/blog/la-qbo-cambia-nuovamente-di-fase-linverno-potrebbe-cambiare-passo/. Questo particolare andamento potrebbe farci pensare ad un imminente cambio di segno dell’indice su tutta la colonna, cosa che potrebbe avvenire già dalla prossima estate. Ricordiamo che valori di QBO negativa durante il trimestre estivo sono in genere correlati ad importanti eventi caldi, ma ciò avviene quando ci troviamo nel pieno della fase negativa, cosa che parrebbe non essere il caso di quest’anno, appare invece molto interessante capire come si evolverà l’andamento di questo parametro nel prossimo inverno. Infatti se la QBO dovesse entrare in una fase orientale con un nuovo reversal pattern, potrebbero cambiare radicalmente le condizioni al contorno per il prossimo inverno. Siamo certamente di fronte ad un comportamento anomalo come si può evincere da questo grafico riferito all’andamento della QBO negli ultimi quarant’anni.

QBO Index-https://www.cpc.ncep.noaa.gov/data/indices/qbo.u30.index

Evidenziato dal circoletto rosso il momento del reversal pattern con il passaggio alla fase occidentale che continua ancora oggi nella maggior parte della colonna. Questa mappa risulta molto importante perchè indica la direzione dei venti prevalenti sull’intera colonna a livello equatoriale, indicante in maniera evidente che, anche se la QBO è indicata orientale, a livello pratico predominano ancora i venti occidentali su quasi tutta la colonna. Evidente la peculiarità della fase attuale nella quale non si evince una fase prevalente come in altre circostanze, sembrerebbe uno strano ibrido, che presto potrebbe prendere una decisa direzione.

Rispondi