Emissioni di SO2 del S.Vincent fenomeno ormai globale…

Sin dall’inizio del parossismo del S.Vincent è apparso evidente il cospicuo quantitativo di SO2 emesso dal vulcano e i suoi possibili effetti sul clima globale.https://www.progettoscienze.com/blog/lesplosione-del-s-vincent-di-questa-mattina/ Oggi le previsioni del modello ECMWF su questo parametro ci indicano che il fenomeno potrebbe ben presto assumere caratteri globali. Vediamo qui di seguito il raffronto tra la previsione fatta ieri del modello sulle emissioni di SO2 e quelle di oggi.

Evidente il peggioramento delle previsioni del modello europeo. La “macchia” presente sui Caraibi, si espande rispetto a ieri e i livelli di concentrazione peggiorano, espandendosi fin sulle coste africane. Se poi guardiamo al livello più alto, quello a 300 Hpa, appare evidente come il fenomeno gradualmente prenda i connotati globali.

Guardate la macchia rossa ieri a largo delle coste del Marocco, oggi è gia praticamente sulla Spagna, non passerà molto tempo, che sospinta dai venti quota si diffonda su tutto il nord emisfero. Monitoreremo la situazione, appare sempre più evidente la possibilità di conseguenze climatiche soprattutto se, come dicono gli esperti, il fenomeno dovesse continuare nelle prossime settimane.

Rispondi